ISBN: 978-88-7801-396-4
Pagine: 398
Prezzo:
28,00 €
23,80 €
Mirella Galletti

Storia dei curdi

I curdi sono un popolo spesso dimenticato. Un popolo “cerniera” che si perde tra i grandi problemi del Medio Oriente, sommerso da vicini più rumorosi: il mondo slavo, turco, arabo e persiano. Il popolo curdo vive su un territorio montagnoso, un blocco a forma di mezzaluna situato ai confini settentrionali del mondo arabo-musulmano, che i geografi e gli specailisti chiamano “Kurdistan”. Ma qual è la storia di questa entità geografica e culturale antichissima? Mirella Galletti, grande esperta del mondo curdo, ci offre gli strumenti storici e concettuali per capire le radici del popolo curdo e le ragioni che hanno a lungo ostacolato la loro affermazione unitaria.

Mirella Galletti già professore a contratto presso le Università di Bologna e Trieste, ha svolto attività seminariale presso le Università di Erbil e di Sulaimaniya, nel Kurdistan iracheno. Si occupa di storia moderna e contemporanea del Vicino e MedioOriente, con particolare interesse per il mondo curdo. Per Jouvence ha pubblicato, nel 2003, il volume Cristiani del Kurdistan.

Avvisiamo che per chiusura del nostro magazzino editoriale per il periodo estivo, gli acquisti online effettuati dopo il 2 agosto saranno messi in spedizione a partire da lunedì 28 agosto.