La scuola degli Imam. L'Iran e l'educazione religiosa nell'Islam sciita

Questo libro, rigoroso e puntuale, rappresenta un’occasione preziosa per conoscere l’altra faccia dell’Islam e la sua tradizione culturale, così vicina e spesso trascurata.
Alessandro Cancian
22,00 €
18,70 €
Description

Maggioranza culturale in Iran e massicciamente presente in Iraq, Pakistan e India, l’Islam sciita è ancora da conoscere e scoprire. Questo libro racconta i capisaldi di una tradizione dottrinale, letteraria e culturale ricchissima. Caratterizzato da una doppia attitudine alla protesta e all’esoterismo, lo sciismo ha al suo centro la figura dell’Imam, paradigma dell’uomo perfetto. Vera roccaforte della trasmissione del sapere è la madrasa, chiamata in ambito sciita hawzailmiyya, dove i dotti sciiti si formano da secoli sui testi della tradizione giuridica imamita, ma dove oggi discutono anche di filosofia occidentale, nuove tecnologie e bioetica. In un momento storico segnato dal terrorismo dell’Isis, è importante evitare di cadere in pericolose generalizzazioni. Questo libro, rigoroso e puntuale, rappresenta un’occasione preziosa per conoscere l’altra faccia dell’Islam e la sua tradizione culturale, così vicina e spesso trascurata.

Alessandro Cancian, è ricercatore all’Institute of Ismaili Studies di Londra, dove insegna storia delle civiltà islamiche e storia del misticismo sciita. Tra le sue pubblicazioni L’Iran e il tempo: una società complessa (2008).

Pagine:
308
Data di pubblicazione:
2016