ISBN: 978-88-7801-443-5
Pagine: 190
Data di pubblicazione: 2014
Prezzo:
18,00 €
15,30 €
Anna Maria Martelli

Il meraviglioso nell’Islam medievale

La meraviglia è all’origine di ogni conoscenza. L’uomo del Corano contempla, si stupisce, si abbaglia con la meraviglia del mondo creato dall’Onnipotente. Questo libro è un viaggio fecondo nell’immaginario medievale islamico che cerca di raccontare questo ineffabile. Ma come ogni libro sacro, Il Corano non è sufficiente da solo a fornire una spiegazione integrale della dottrina di cui è portatore. In questo studio affascinante e approfondito Anna Maria Martelli indaga nella letteratura e nella cultura islamica medievale per restituire un senso del sacro riposto nella visione. Anna Maria Martelli, laurea in lingue e letterature straniere; membro del’Is.M.E.O.; già cultore di Cultura araba presso la Statale di Milano, membro del Centro di cultura Italia-Asia. Tra le sue pubblicazioni: Il canto dello spirito. Aneddoti dal Mathnawî (poema spirituale) di Jalâl ad-Dîn Rûmî, Mimesis, Milano 2000. Vocabolario dell’Islam, trad. it. di Vocabulaire de l’Islam di Dominique Sourdel/Janine Sourdel-Thomine, Troina 2005. Conoscere l’Islam attraverso la sua arte, Roma 2006. “Il legato dell’Islam – L’impatto delle arti islamiche sull’Italia e sull’Europa” in Oriente e Occidente nel Rinascimento, Atti del XIX Convegno Internazionale, Firenze 2009. “Il misticismo islamico” in Voci del Mediterraneo Riflessi d’Oriente, a cura di M. Tuveri e A. Duranti, Roma 2009. “Il viaggio oltremondano del Profeta nell’iconografia musulmana” in Il viaggio. Tra il Profeta e Dante, Doctor Virtualis quaderno n. 12, Milano 2013. “Creation” e “The Jinn” in Islamic Images and Ideas – Essays on Sacred Symbolism, Edited by John Andrew Morrow, North Carolina, 2014.
Avvisiamo che per chiusura del nostro magazzino editoriale per il periodo estivo, gli acquisti online effettuati dopo il 2 agosto saranno messi in spedizione a partire da lunedì 28 agosto.