Ebrei e arabi nella storia

Il mito della cosiddetta razza semitica; la tradizione giudaica nell’islam; la nascita della filosofia giudaica sotto l’influenza islamica; leggi e riti.
Shelomo Goitein
24,00 €
20,40 €
Description In questo volume l’autore indaga la vicenda dei rapporti tra Ebrei e Arabi, dal loro inizio, tremila anni fa, fino ai più recenti avvenimenti. Le attuali difficoltà nelle relazioni tra i due popoli possono essere pienamente comprese solo se proiettate su uno sfondo storico di reciproche relazioni ed influenze. L’indagine riguarda vari argomenti di importanza storica, o contemporanei: il mito della cosiddetta razza semitica; la tradizione giudaica nell’Islam; la nascita della filosofia ebraica sotto l’influenza islamica; leggi e riti. Condotta con vasta erudizione, l’opera di Goitein è uno strumento indispensabile per chiunque voglia approfondire la lunga storia dei rapporti arabo-ebraici attraverso i secoli.

Shelomo D. Goitein (1900-1985) è stato professore emerito presso l’Università Ebraica di Gerusalemme e membro dello “Institute for Advanced Study” di Princeton. Le sue ricerche più apprezzate hanno riguardato la vita e la cultura degli Ebrei nel Medioevo islamico. Tra le sue opere, ricordiamo From the Land of Sheba. Tales of Jews of yemen (1973).

Pagine:
300
Traduzione di:
Eliana La Vecchia
Data di pubblicazione:
2014 (1980)